lunedì 11 febbraio 2013

Torta con fiocchi di neve

Donna Moderna
Ieri non si faceva altro che parlare della grande nevicata che sarebbe iniziata in serata prolungandosi poi per tutto il giorno.

Così ho deciso che il mio "dolce delle domenica" sarebbe stato perfettamente "a tema": ho trovato su Donna Moderna la ricetta di una di quelle belle torte semplici da colazione decorata con fiocchi di zucchero a velo e ho deciso di provare la ricetta.

Il sapore è ottimo, la torta perfetta per essere intinta nel tè, eccola qui!
(Unica modifica: erano 210 g di burro, ma io diminuisco sempre un briciolo le dosi)


Ricetta della "torta neve" con zucchero a velo 


Ingredienti: 4 uova, 200 g di burro, 110 g di farina, 100 g di fecola di patate, 100 g di mandorle in polvere, 100 g di zucchero, 1 limone, zucchero a velo, sale

Preparazione

1. Fate ammorbidire il burro e nel frattempo preparate la scorza di limone grattugiandola e tenendola da parte
2. Lavorate burro e zucchero mescolando energicamente con un cucchiaio di legno: dovrete ottenere un composto morbido e cremoso. Rompete le uova, tenete da parte gli albumi e unite i tuorli all'impasto: continuate a mescolare e aggiungete le mandorle precedentemente tritate
3. Spremete il succo di un limone e amalgamatelo, insieme alla scorza, al composto: quindi amalgamate la farina setacciata con la fecola
4. In un recipiente a parte montate a neve ferma gli albumi (aggiungete anche un pizzico di sale) e incorporateli delicatamente al resto
5. Imburrate e infarinate la tortiera, trasferitevi il composto e cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 40-50 minuti
6. Una volta ben cotta estraete la torta e capovolgetela su un piatto di modo che la superficie piatta resti in alto: in questo modo sarà più semplice decorarla con lo zucchero a velo. Se anche voi volete creare una decorazione invernale disegnate dei cristalli di neve utilizzando le apposite formine

1 commento: