giovedì 9 agosto 2012

Crema cioccolato e pesche vegan

Perennemente invasa dalle "pesche limonine" di Variglie, che come ogni estate che si rispetti abbondano in ogni dove, eccomi di nuovo alle prese con una nuova creazione a base di…. pesche...

Tra le nostre e quelle dei vicini è un trionfo di pesche :D

E allora dopo gli innumerevoli vasetti di marmellata che ancora troneggiano in cucina in cerca di sistemazione ecco una bella cremina di pesche e cioccolato.

Ho provato una ricetta trovata su Veganblog perché mi sembrava leggera e abbastanza dietetica: il risultato è piuttosto simile alla crema di cioccolato Valsoia, che a me personalmente piace, quindi posso dirmi soddisfatta del mio operato :)
E soprattutto non ho attentato alla dieta dei miei genitori, che quando sono a casa io corrono grossi rischi culinari ;)

Pesche e cioccolato: dolce vegano delizioso


Ingredienti: 8 pesche, 8 cucchiai di zucchero di canna, 4 cucchiai di panna di soia, 4 cucchiai di farina di nocciole, 8 cucchiai di cioccolato amaro in polvere

Preparazione

1. Lavate bene le pesche, sbucciatele e privatele del nocciolo, poi tagliate a pezzetti e cuocete in un pentolino con 4 cucchiai di zucchero.
Una volta ammorbidite scolatele conservando il liquido di cottura
2. Trasferitele nel frullatore e mixate con altri 4 cucchiai di zucchero, il cioccolato, la farina e la panna
3. Fate caramellare il sugo delle pesche e, una volta intiepidito, incorporatelo al composto di cioccolato che avrete trasferito nelle ciotoline: decorate con alcune fettine di pesca

2 commenti:

  1. Sì!! Ottimo risultato davvero pur senza l'utilizzo di latte e uova ;)

    RispondiElimina