martedì 20 dicembre 2011

Biscotti al cioccolato: ricetta dei Palicao

Chissà se qualcuno di voi ricorda i Palicao, quei deliziosi frollini al cioccolato che si scioglievano in bocca! In commercio non si trovano più, purtroppo, e per rimediare alla nostalgia di questi fantastici biscotti ho deciso di provare a farli nella mia cucina, sperando che il risultato si avvicini il più possibile all'originale.

Ecco cosa vi serve:
200 g di farina
25 g di cacao amaro in polvere di buona qualità
75 g di zucchero a velo
150 g di burro
1 tuorlo
Una presa di sale

Mescolare rapidamente tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto a forma di palla ed avvolgere con della pellicola trasparente.Lasciar riposare in frigorifero per circa un’ora.

Pre-riscaldare il forno a 180° C.

Infarinare il piano di lavoro. Stendere una sfoglia spessa 3 millimetri circa e con uno stampino apposito o con quello che si trova in casa (io mi sono servita di bicchierini da liquore e tappi vari) ritagliare dei piccoli cerchi.

Disporre i biscotti su una teglia ed infornarli a 180° C per 12 minuti circa.
Lasciar raffreddare, spolverare con zucchero a velo e servire.

5 commenti:

  1. eccome se li ricordo...mio figlio ne era ghiotto...devo provare!
    grazie 1000

    RispondiElimina
  2. Anni 90! Ed erano davvero buonissimi!!!!

    RispondiElimina
  3. qulcuno li ha provati???sono davvero super cioccolatosi come i palicao che si scioglievano in bocca o sono più come i pan di stelle??

    RispondiElimina
  4. Ciao Sara! Sì sono cioccolatosi al massimo!! Ma non hanno l'effetto di sciogliersi completamente nel latte facendolo diventare cioccolata come facevano i Palicao.....solo loro potevano!! Ah che nostalgia!

    RispondiElimina