martedì 7 febbraio 2012

Bomboloni fritti

Baci di Zucchero
Ieri ho visitato il dolcissimo blog di Teresa - che non a caso si chiama Baci di Zucchero ;) - e ho trovato una ricetta a dir poco irresistibile. Bomboloni fritti!!!!!!

Anche se non ho ancora avuto modo di sperimentarla non posso proprio esimermi dal riportarla qui, presa dalla nostalgia delle giornate al mare, quando la merenda era sempre rigorosamente a base di bomboloni. E non solo: spesso anche la colazione era a base di krapfen!
Insomma, una cifra indelebile delle mie ipercaloriche estati ;)
E appena avrò il tempo di cimentarmi nella loro preparazione non ho dubbi sulla ricetta che sceglierò di seguire! Eccola qui.

Ricetta dei Krapfen


Ingredienti: 500 gr farina manitoba, 500 gr farina 00, 100 gr zucchero, 120 gr burro, un pizzico di sale, 2 uova, 50 gr lievito di birra, 500 gr acqua, scorza arancia, aroma vaniglia

1. Create la fontana con la farina e amalgamate bene tutti gli ingredienti, scaldando un pò l'acqua in modo tale da sciogliere il lievito

2. Impastate con cura per circa 15 minuti: poi coprite e lasciate lievitare al caldo per una ventina di minuti

3. Stendete con un coppapasta tondo  i krapfen: cercate di farli tutti della stessa grandezza e lasciate nuovamente lievitare per 1 o al massimo 2 ore

4. Infine friggete i bomboloni in una pentola nella quale avrete versato abbondante olio di semi

Teresa suggerisce di gustarli al naturale con zucchero a velo oppure, e sottolineo oppure, farciti di crema - io propendo decisamente per quest'ultima: ho fatto la mia scelta in giovane età e non l'ho mai messa in discussione ;)
Aggiungo, però, che in alternativa sono buonissimi anche alla marmellata!

1 commento:

  1. veramente belli e pure il blog di origine...una meraviglia di dolcezze!

    RispondiElimina